Sei qui: home > monte bianco > catena monte bianco

Catena e valli del Monte Bianco

Guardandolo da Courmayeur o da Chamonix, il Monte Bianco si presenta come una lunga bastionata di cime affiancate. Nulla farebbe supporre che in quel punto le bastionate in realtà siano due. Due catene all'incirca parallele, separate da un'enorme valle glaciale.
Solo uno sguardo alla carta geografica permette di cogliere la complessità del gruppo del Monte Bianco.

Il versante francese del Monte Bianco dal Lac Blanc.

Il versante francese
del Monte Bianco
dal Lac Blanc.

La massa montuosa si presenta allungata da Sud-Ovest a Nord-Est e slargata nella parte centrale. Con la sua cresta principale funge da separazione tra Italia e Francia e tra Svizzera e Francia a Nord.
Un versante guarda a Nord-Ovest e appare delimitato da una lunga valle parallela, la Vallée d'Arve (Valle di Chamonix), in Francia. L'altro versante guarda a Sud-Est. Come il precedente, è delimitato da un sistema di valli parallele alla catena, disposte in continuazione l'una con l'altra attraverso passi ad alta quota. La successione comincia a Sud-Ovest in Francia con la Vallée des Glaciers, prosegue in Italia con la Val Veny e la Val Ferret, termina a Nord-Est in Svizzera, con la Val Ferret svizzera.

Mappa della catena in preparazione.

Mappa della catena in preparazione.

Il cuore del gruppo è costituito dall'enorme massiccio del Monte Bianco, che s'innalza fino ai 4810 m della vetta. Dai suoi fianchi scendono creste celebri (Peutérey, Brouillard, Gouter), ma soprattutto si staccano tre catene montuose principali. La prima (settore sud-occidentale) si dirige verso Sud-Ovest e culmina nell'Aiguille de Bionnassay e nell'Aiguille de Trélatéte. La seconda (settore centro-settentrionale) si dirige verso Nord-Est e comprende l'Aiguille du Midi e le frastagliate Aiguilles de Chamonix. La terza (settore centro-meridionale) si dirige verso Sud-Est e poi piega verso Nord-Est diventando la catena principale. Con il loro andamento, queste due ultime catene racchiudono l'enorme bacino glaciale da cui origina la Mer de Glace, il lunghissimo ghiacciaio che come un fiume scende verso Nord, fino ad affacciarsi sulla valle di Chamonix.

Il versante italiano del Monte Bianco dal Lago dei Liconi.

Il versante italiano del Monte Bianco dal Lago dei Liconi.

In maniera schematica il gruppo del Monte Bianco può essere suddiviso in sei settori principali.

  1. Massiccio del Monte Bianco vero e proprio
  2. Settore sud-occidentale: dal Monte Bianco alle ultime propaggini in Savoia
  3. Settore centrale settentrionale: Aiguille du Midi e Aiguilles de Chamonix
  4. Settore centrale meridionale: dalla Brenva al Mont Dolent
  5. Cresta dall'Aiguille du Triolet all'Aiguille Verte
  6. Settore settentrionale: dal Mont Dolent alle ultime propaggini in Vallese
  7. Mer de Glace
  8. Ghiacciaio del Miage

prenotazioni

Check in
Check out
Adulti:
Bambini:
cerca

immagini

altre immagini Altre foto Monte Bianco.

webcam

Webcam Hotel Aigle.

altre webcam Webcam Hotel Aigle, Courmayeur, Monte Bianco.